Tipologie di procedimento

Revisione dei Collegi elettorali

Responsabile di procedimento: Dott.ssa Simona Roscia
Responsabile sostitutivo: dott. Lucio Luzzetti

Uffici responsabili

Ufficio Elettorale

Descrizione

La revisione delle aree di appartenenza dei Collegi elettorali possono avvenire ogni qualvolta per legge avviene una variazione del perimetro o degli elementi o requisiti dei Collegi provinciali, regionali, o altro (es. Abitanti, elettori ecc.). La richiesta perviene dagli organi superiori (es. Ministero dell'Interno, Prefettura, Regione o Provincia). La proposta viene elaborata dall'Ufficio elettorale e trasmessa dal Sindaco o suo delegato all'organo richiedente. Ove approvata devono essere aggiornati tutti gli elementi che hanno subito variazioni con la prima revisione semestrale utile ad esempio le Sezioni e conseguentemente con la prima revisione dinamica utile  per le variazioni  di iscrizione e le tessere elettorali dei cittadini interessati. I cittadini vengono informati con appositi avvisi e con gli aggiornamenti della tessera elettorale mediante spedizione dei tagliandi aggiuntivi. 

I documenti da allegare all'istanza
Relazione tecnica-amministrativa e delibazione di Giunta comunale

Chi contattare

Personale da contattare: Dott.ssa Simona Roscia

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
Quando la proposta comporta la variazione dei Collegi provinciali, regionali, interregionali ,la proposta adottata con la revisione semestrale e cioè 10 aprile o 10 ottobre , va recepita dalla Commissione elettorale circondariale e successivamente

Costi per l'utenza

Nessun costo

Riferimenti normativi

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 marzo 1967, n. 223 Approvazione del testo unico delle leggi per la disciplina ....

Servizio online

Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via F. Filomusi Guelfi - 67100 L’Aquila (AQ)
PEC protocollo@comune.laquila.postecert.it
Centralino +39.0862.6451
P. IVA 00082410663
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: