Portale Trasparenza Città di L'Aquila - Regime patrimoniale dei coniugi

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Regime patrimoniale dei coniugi

Responsabile di procedimento: Ornella Scarsella
Responsabile sostitutivo: Alessandra Macrì

Uffici responsabili

Ufficio Stato Civile

Descrizione

Secondo la normativa italiana, i coniugi possono scegliere il regime patrimoniale della famiglia (comunione dei beni o separazione dei beni) contestualmente alla celebrazione del matrimonio sia civile che religioso. In tal caso l'Ufficio procede all'inserimento nell'atto di matrimonio, iscritto o trascritto, del regime patrimoniale scelto dai coniugi. 

Qualora i coniugi vogliano successivamente modificare il loro regime patrimoniale devono rivolgersi ad un Notaio. In tal caso l'Ufficio procede a:
registrare le convenzioni notarili stipulate, trasmesse a cura del Notaio, e alla relativa annotazione sull'atto di matrimonio iscritto o trascritto;
aggiornare la Banca dati informatica ai fini del rilascio dell'estratto dell'atto di matrimonio completo delle annotazioni.

Chi contattare

Personale da contattare: Ornella Scarsella

Altre strutture che si occupano del procedimento

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
entro pochi giorni

Costi per l'utenza

nessuno per la parte di competenza del Comune

Riferimenti normativi

Servizio online

Contenuto inserito il 27-09-2013 aggiornato al 09-11-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via F. Filomusi Guelfi - 67100 L’Aquila (AQ)
PEC protocollo@comune.laquila.postecert.it
Centralino +39.0862.6451
P. IVA 00082410663
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it